UN CUORE GRATO

Cerco in ogni modo di mantenermi ancorato alla verità che un cuore pieno e grato non può nutrire grande presunzione. Quando trabocca di gratitudine, il pulsare del cuore di ognuno deve sicuramente risolversi in amore verso gli altri, la più bella emozione che possiamo conoscere.

COME LA VEDE BILL, pag. 37

Il mio sponsor mi ha detto che dovrei essere un alcolista grato ad A.A. e che dovrei sempre mantenere “un atteggiamento di gratitudine”; che la gratitudine è l’ingredien­te fondamentale dell’umiltà, che l’umiltà è l’ingrediente fondamentale dell’anonimato e che l’anonimato è la ba se spirituale di tutte le nostre Tradizioni, che sempre ci ricorda di porre i principi al di sopra delle personalità. Seguendo questi suggerimenti inizio ogni giornata con l’inginocchiarmi ringraziando Dio per essere vivo, sobrio e di appartenere ad Alcolisti Anonimi. Inoltre, cerco di vivere con un “atteggiamento di gratitudine” e di godere di altre ventiquattro ore secondo lo stile di vita A.A. Non sono solo entrato a far parte di A.A.: essa è qualcosa che vivo.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

24 Feb 2025

Ora

All Day