TRAGUARDO: LA SALUTE MENTALE

“… il Secondo Passo cominciò dolcemente e molto gra­dualmente a insinuarsi nella mia vita. Non sono in grado di dire in quale occasione o in quale giorno giunsi a credere in un Potere più grande di me, ma ora posso dire con certezza di credere. ”

DODICI PASSI E DODICI TRADIZIONI, pag. 34

“Giunsi a credere!”. Un tempo facevo mostra della mia fede solo quando mi andava di farlo o quando ritenevo mi convenisse esibirla agli altri. In realtà non avevo fidu­cia in Dio: non credevo si potesse occupare proprio di me. Continuavo a cercare di cambiare le cose che non po­tevo cambiare. Poi, poco alla volta, disgustato da questo atteggiamento, mi sono messo a capovolgere tutto dicen­do: “Tu sei l’Onnipotente, allora provvedi!”. Lo ha fatto. Ho cominciato a ottenere risposte ai miei problemi più gravi, a volte nei momenti più impensati: in macchina, guidando verso casa, oppure a pranzo, o mentre dormivo profondamente. Ho capito che non avevo trovato quelle soluzioni da solo: me le aveva date un Potere più grande di me. Sono giunto a credere.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

01 Feb 2025

Ora

8:00 - 18:00