IN AZIONE

A.A. è molto più che una serie di princìpi: è un’associazio­ne di alcolisti in azione. Dobbiamo portare il messaggio, al­trimenti noi stessi possiamo inaridire e quelli cui non è sta­ta data la verità possono morire.

COME LA VEDE BILL, pag. 13

Volevo disperatamente sopravvivere, ma per riuscirci do­vevo diventare attivo nel Programma che Dio ci ha dato. Sono entrato a far parte di un gruppo dove aprivo la sala delle riunioni, facevo il caffè e le pulizie. Ero sobrio da tre mesi, quando un anziano mi ha detto che stavo facen­do un lavoro da Dodicesimo Passo. Che soddisfazione ho provato! Ho sentito che stavo davvero facendo qualcosa di importante. Dio mi aveva dato una seconda possibilità, A.A. mi aveva mostrato la via e questi doni non solo era­no gratuiti, erano anche inestimabili! Oggi la gioia di ve­der crescere i nuovi venuti mi ricorda da dove vengo, do­ve sono ora e le illimitate possibilità che ho davanti a me. Ho bisogno di andare alle riunioni perché mi ricaricano le batterie, così ho luce quando ne ho bisogno. Sono solo agli inizi del servizio, ma già sto ricevendo più di quanto non dia. Non posso conservare ciò che ho se non lo dono agli altri. Io sono responsabile quando qualcuno chiede aiuto. Voglio essere presente, e sobrio.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

04 Dic 2024

Ora

All Day