UNA SPLENDIDA LIBERAZIONE

“Non appena smisi di discuterci sopra riuscii a cominciare a vedere e sentire. Da quel momento il Secondo Passo cominciò dolcemente e molto gradualmente a insinuarsi nella mia vita. Non sono in grado di dire in quale occasione o giorno giunsi a credere in un Potere più grande di me, ma ora posso dire con certezza di credere. Per ottenerlo non ho dovuto far altro che smettere di lottare, e mettere in pratica il resto del Programma di A.A. con tutto l’entusiasmo di cui ero capace. “

DODICI PASSI E DODICI TRADIZIONI, pag. 34

Dopo essermi abbandonato per anni alla mia “volontà sfrenata”, il Secondo Passo è stato per me una splendida liberazione dalla solitudine. Ormai non c’è più nulla di davvero doloroso o insormontabile sul mio cammino. Qualcuno è sempre pronto a dividere con me il fardello della vita. Il Secondo Passo mi ha rafforzato nella fede in Dio, e ora capisco che la mia follia e il mio Io erano lega­ ti in uno strano modo: per liberarmi dalla prima devo af­fidare il secondo a chi ha spalle molto più larghe delle mie.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

05 Feb 2025

Ora

All Day