Un processo che dura tutta la vita

Le relazioni con gli altri si presentavano ardue, non erava­mo capaci di dominare la nostra emotività, eravamo in pre­da alla miseria e alla disperazione, non riuscivamo a gua­dagnare i mezzi per vivere, ‘avevamo la sensazione di essere inutili, la paura ci attanagliava, eravamo infelici, ci sem­brava impossibile aiutare gli altri….

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 51

Queste parole mi ricordano che i miei problemi non si li­mitano all’alcol e che l’alcol è solo il sintomo di una ma­lattia più profonda. Quando ho smesso di bere, ho intra­preso un processo di recupero che durerà tutta la vita, re­cupero da emozioni incontrollate, relazioni dolorose e si­tuazioni ingovernabili. La maggior parte di noi non ri­esce a seguire questo percorso senza l’aiuto di un Potere Superiore e dei nostri amici A. A. Quando ho iniziato a la­vorare sui Passi del Programma, molti di quei fili prima ingarbugliati hanno cominciato a districarsi e, a poco a poco, le situazioni più contorte della vita hanno comin­ciato a raddrizzarsi. Un giorno alla volta, quasi impercet­tibilmente, sono guarito. Come un termostato che va ab­bassandosi, le mie paure sono diminuite. Ho cominciato a provare momenti di soddisfazione. Le mie emozioni sono diventate meno instabili. Appartengo di nuovo alla famiglia dell’umanità.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

06 Apr 2025

Ora

All Day