Oggi la scelta è mia

… potremmo riconoscere di aver preso nel passato, sotto la spinta del nostro egocentrismo, decisioni che ci hanno messo in condizione di essere colpiti.

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 61

Ho cambiato radicalmente il mio modo di vedere le cose quando ho capito e accettato di aver giocato un ruolo de­ terminante nello svolgimento poco felice della mia esi­stenza. È stato a questo punto che per me il Programma di A.A. ha iniziato a funzionare. In passato avevo sempre incolpato gli altri, Dio o il mio prossimo di ciò che mi ac­cadeva. Non avevo mai pensato di poter scegliere di cambiare il corso della mia vita. Le mie decisioni si basa­ vano sulla paura, sull’orgoglio e sul mio Io. Come risul­tato, quelle decisioni mi hanno precipitato lungo il sen­tiero dell’autodistruzione. Oggi cerco di lasciare che sia il mio Dio a guidarmi sulla strada della sanità mentale. Sono responsabile delle mie azioni – o del mio non agire – qualunque ne siano le conseguenze.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

10 Mar 2025

Ora

All Day